Guidare è lo sport più divertente

Total è diventato uno dei principali sponsor del team Direct Energie

Sebbene il team Direct Energie non sia ancora una squadra ciclistica mondiale UCI, le loro abbigliamento ciclismo sono spesso viste nelle gare del tour mondiale dell’UCI. È una squadra professionale con notevoli punti di forza, quindi è spesso invitata come wild card per partecipare alle gare del tour mondiale dell’UCI. Di recente, il team ha vinto un nuovo sponsor.

Direct Energie, il rivenditore di energia del Nord America, è sponsor principale del team dal 2016. Da allora, il loro logo è apparso sulle Abbigliamento Direct Energie Ciclismo. Ma la scorsa estate, la società è stata acquistata da Total. Così Total è diventato il nuovo sponsor del team. Hanno già firmato un accordo di sponsorizzazione e la abbigliamento ciclismo della squadra porterà il logo Total dal 14 aprile.

Total è una delle sei maggiori compagnie petrolifere del mondo, con una forte forza economica. Dopo aver ottenuto la sponsorizzazione della società, il team di Direct Energie sarà più sicuro di qualificarsi per la squadra ciclistica mondiale UCI. Il futuro della squadra sarà luminoso.

Il cielo del team ha trovato un nuovo sponsor

Ogni squadra ciclistica professionista ha bisogno del sostegno finanziario dei suoi sponsor. E le loro abbigliamento ciclismo sono stampate con i nomi dei loro sponsor. Ma quest’anno il Team Sky sta affrontando una grande sfida: il loro sponsor, Sky TV, ha annunciato che non sponsorizzerà più la squadra dopo il 2019.

Prendono molto seriamente questo problema perché la loro squadra non durerà a lungo senza il supporto finanziario dello sponsor. Quindi il direttore sportivo della squadra, matteo tosatto, ha cercato di trovare un nuovo sponsor quest’anno. E i suoi sforzi sono stati pagati alla fine. La famosa azienda chimica Ineos le sponsorizzerà dal 2020. A quel punto, la Abbigliamento Team Sky Ciclismo avrà il logo di Ineos su di essa anziché su Sky TV. E probabilmente dovremo chiamarli Team Ineos.

Ad ogni modo, trovare un nuovo sponsor è una buona cosa per la squadra. Sono una parte importante della squadra dell’UCI e finora hanno vinto tre titoli UCI. La squadra promettente merita di vincere più onore.

Deceuninck-Quick Step ha vinto un inizio perfetto per questa stagione

Il team Deceuninck-Quick Step ha fatto molto bene la scorsa stagione, il che ha fatto guadagnare loro un nuovo sponsor: il produttore di finestre Deceuninck. Quindi aggiungono il logo di Deceuninck alla loro abbigliamento ciclismo dall’inizio di questa stagione. E la nuova abbigliamento ciclismo li porta fortuna.

Il ciclista del team Zdenek Stybar, indossando per la prima volta la nuova maglie ciclismo Quick-Step Floors, ha vinto il campionato finale di Omloop Het Nieuwsblad il 2 marzo. Ovviamente, ha avuto la fortuna dalla sua nuova abbigliamento ciclismo. Il risultato è stato una sorpresa per tutti, visto che ci si aspettava che Van Avermaet del CCC Team avesse vinto.

Sappiamo tutti che Omloop Het Nieuwsblad rappresenta l’inizio della nuova stagione. Pertanto, il campione Omloop Het Nieuwsblad porta il team Deceuninck-Quick Step ad essere un inizio perfetto per questa stagione. Sono molto contenti e fiduciosi in questa stagione. Attendiamo con ansia la loro prossima esibizione.

Merhawi Kudus ha vinto il Tour Du Ruanda nel 2019

L’otto giorni del Tour Du Rwanda del 2019 si è concluso il 3 marzo. L’evento con una storia di 31 anni è molto popolare in Ruanda. I ciclisti indossano abbigliamento ciclismo diverse sono stelle per i ruandesi. Hanno incoraggiato i ciclisti intorno alla pista ciclabile per tutta la gara.

Di tutte le squadre ciclistiche che partecipano a questa gara, la squadra più famosa è la squadra Astana Pro. I ciclisti che indossano le maglie ciclismo Astana Pro Team hanno ricevuto la maggiore attenzione dalla folla. Alla fine lo hanno fatto. Il ciclista della squadra, Merhawi Kudus, ha vinto il campionato e viene dall’Eritrea. È diventato il primo vincitore non rwandese dal 2013.

Nel frattempo, anche il team Dakota, il team Direct Energy e il team di Marsiglia hanno partecipato alla gara. Sono tutte famose squadre di ciclismo del mondo. La loro partecipazione ha portato più attenzione all’evento. In una parola, la gara è diventata un importante evento ciclistico internazionale.

Louis Meintjes è tornato per correre al Tour de France

La carriera ciclistica di Louis Meintjes non ha ottenuto nulla l’anno scorso. Il suo Giro d’Italia non è stato in grado di competere a causa della malattia sofferente. Più tardi, il suo Giro di Spagna si è concluso in un deludente 58 ° posto. Era un po ‘frustrante. Così ha deciso di togliersi la abbigliamento ciclismo e terminare la stagione prima del previsto.

È un lungo fuori stagione per Meintjes. Ha trascorso la sua bassa stagione principalmente in allenamento. Dopo i cinque mesi di bassa stagione, ha indossato nuovamente la sua maglie ciclismo Dimension Data e ha preso parte al Tour degli Emirati Arabi Uniti a febbraio. Era felice di essere tornato e ha fissato il suo obiettivo principale per questa stagione nel Tour de France. Sebbene sia destinato a essere una stagione difficile per lui, ha adattato bene la sua mentalità.

Ha detto: ”So che ci sono molti forti avversari nel Tour de France, quindi la mia aspettativa non è troppo alta, voglio solo sentirmi bene in gara e sarebbe un buon inizio per me”.

Daryl Impey ha creato un record nel Tour Down Under

Il Tour Down Under è una corsa ciclistica di fama mondiale. L’evento di 21 anni attira un gran numero di squadre ciclistiche che indossano abbigliamento ciclismo diverse per competere in Australia ogni anno. Il Tour Down Under di quest’anno si è tenuto ad Adelaide lo scorso sabato.

Finalmente, dopo quasi due giorni di gara, è nato il campione di quest’anno. È Daryl Impey nella maglie ciclismo Mitchelton-Scott. E incredibilmente, ha anche vinto il campionato dello scorso anno. Nessuno ha vinto due campionati back-to-back nella storia di 21 anni di questo evento, tranne lui. Ha davvero stabilito un grande record, e il sudafricano merita il rispetto di tutti.

Dopo la gara, ha detto con entusiasmo: ”Non ho mai sognato di vincere due titoli di fila, anche se vengo qui ogni anno con una forte ambizione, ma vincere due volte di seguito è davvero molto oltre la mia immaginazione. in me stesso, questo è tutto ciò che posso condividere con te. ”


Sida 1 av 212