Il team Movistar è come una seconda casa per Valverde

Nel mondo del ciclismo, c’è un ciclista che è noto a quasi tutti. Quello è Alejandro Valverde. Ha vinto numerosi riconoscimenti nella sua carriera, tra cui il campionato Tour of Spain 2009 e il World Road Race Championship 2018. E nel 2012, ha scelto di indossare la maglie ciclismo Movistar Team.

Finora, è contento della squadra perché è come una seconda casa per lui. Ha trascorso il suo picco di carriera nella squadra. Ora, tuttavia, il team sta subendo una ristrutturazione. Lo scorso agosto, Mikel Landa ha lasciato la squadra per indossare la maglie ciclismo Bahrain-Merida. Poco dopo, anche Nairo Quintana se ne andò e si unì al Team Arkea-Samsic. Di conseguenza, hanno dovuto riprogettare le loro tattiche di corsa e il posizionamento dei loro ciclisti.

Tuttavia, Valverde non se ne andrà perché ha sentimenti speciali per la squadra. Sebbene abbia deciso di ritirarsi dopo la stagione 2021, non lascerà la squadra quando andrà in pensione. A quel punto, si unirà alla direzione del team e continuerà a contribuire.

0 kommentarer

Lämna ett svar

E-postadressen publiceras inte. Obligatoriska fält är märkta *